Studi

Accesso all'Area Riservata Associati
English version

Studi



RILEVANZA SOCIO-ECONOMICA E IMPATTO AMBIENTALE DEI SERVIZI DI TRASPORTO MARITTIMO DI CORTO RAGGIO

Il 22 ottobre 2015 a Roma, dopo l’Assemblea annuale della Confederazione Italiana Armatori, sono stati presentati due Studi curati dalla Commissione Navigazione a Corto Raggio di Confitarma, presieduta da Roberto Martinoli.

Comunicato stampa


Presentazioni

Rilevanza socio-economica dei servizi di trasporto marittimo di corto raggio, merci e passeggeri, in Italia.

L'impatto ambientale comparato della navigazione a corto raggio



Guida ai Mestieri del Mare, le professioni dello shipping

Realizzata, allo scopo di colmare l’attuale vuoto normativo, dall’Osservatorio Marelab e da Formare con la collaborazione di Confitarma, nella questa Guida vengono definite, in un unico volume, tutte le professioni dello shipping, in conformità con le più recenti novità normative internazionali (Emendamenti di Manila 2010 alla Convenzione STCW) e sulla base delle esperienze portate dalle compagnie di navigazione che hanno contribuito al progetto.

Il repertorio dei profili professionali contenuto nella citata Guida è stato oggetto di un accordo fra la Regione Campania e la Regione Liguria, in data 24 aprile 2015.
Detto accordo verrà presentato dalle suddette Regioni al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per l'approvazione della parte di sua competenza, vale a dire quella relativa alle figure professionali obbligatorie previste dalla Convenzione STCW, per dargli quindi una valenza nazionale.
Dopo questo passaggio, gli obiettivi che verranno perseguiti sono i seguenti:

  • che anche le altre Regioni, che si interessano della formazione marittima, adottino il repertorio delle professioni marittime contenuto nella Guida in modo che esso diventi il riferimento unico a livello nazionale;
  • che le società di navigazione utilizzino, nel prossimo futuro, la predetta Guida per realizzare le proprie attività formative.
Guida ai Mestieri del Mare



Pubblicazioni del CIRM sul benessere dei marittimi imbarcati

Il Dipartimento Studi e Ricerche del CIRM ha collaborato a due studi pubblicati sulla rivista International Maritime Health, dedicati alla protezione e alla tutela del benessere e della salute dei lavoratori del mare, che si riportano qui di seguito nella versione originale.

Il team di Healthy Ship è disponibile, su richiesta, a realizzare la valutazione dello stress per le società armatrici interessate.
Per ulteriori dettagli e preventivi contattare occupational.medicine@cirm.it

Psychological stress in seafarers: a review

The Psychological General Well-Being Index (PGWBI) for assessing stress of seafarers on board merchant ships

Psychological distress in families of victims of maritime piracy — the Italian experience
***********************************************



SCHEDE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO A BORDO DELLE NAVI

Versione italiana

English version



QUADERNI DELLA SICUREZZA
INAIL- in collaborazione con Confitarma

Quaderno di formazione per la sicurezza sul lavoro in cucina a bordo delle navi - Seconda edizione (Ottobre 2013)

Quaderno di formazione per la sicurezza del lavoro del personale di coperta

Quaderno di formazione per la sicurezza sul lavoro in cucina a bordo delle navi

Quaderno di formazione per la sicurezza del lavoro nei locali macchine a bordo delle navi



GREEN ECONOMY - Gruppo di lavoro Giovani Armatori


Incontro con i rappresentanti dei principali costruttori di motori navali
Roma, 20 gennaio 2011
Intervento Man Diesel & Turbo - Fahimi
Intervento Man Diesel & Turbo - Clausen
Intervento Wartsila
Intervento Rolls Royce
Studio danese su utilizzo LNG per propulsione navale
***********************************************
Incontro con gli Istituti di Classifica
Roma, 21 settembre 2010
Intervento DNV
Intervento Rina
Intervento ABS
Intervento Germanischer Lloyd
***********************************************



Roma, novembre 2004

IL BUNKERAGGIO MARITTIMO IN ITALIA



Studio completo



Roma, 6 luglio 2004

GLI ITALIANI E IL MARE: UNA PASSIONE SENZA CONFIDENZA


Indagine completa



Agosto 2002

STRATEGIA D'AZIONE AMBIENTALE
PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE IN ITALIA

Johannesburg 2002



Si allega il testo integrale del documento predisposto dal Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e presentato nel corso del vertice mondiale sullo sviluppo sostenibile 2002,svoltosi a Johannesburg dal 26 agosto al 4 settembre 2002.

In merito alle problematiche connesse allo sviluppo dei trasporti, il documento pone in risalto la valida alternativa delle autostrade del mare per ridurre le emissioni del trasporto merci (cfr. pag. 15 paragrafo 86).

Il documento contiene anche un importante riconoscimento degli sforzi realizzati dal traspotro marittimo in materia di sicurezza. Infatti, nonostante il notevoile aumento dei trasporti petroliferi si è verificato un miglioramento del trend storico degli sversamneti accidentali in mare di idrocarburi.

Il documento sottolinea la necessità di proseguire con politiche volte a migliorare la qualità della flotta adottando i sistemi di gestione ambientale (ISO 14001, EMAS, Green Award) (cfr. pag. 29 paragrafo 160).

Documento completo

Siti di interesse
http://www.undp.org/wssd/
http://www.minambiente.it/Sito/home.asp



Giugno 2002

Le Autostrade del Mare
Programma straordinario di ricerca per lo
sviluppo del cabotaggio marittimo e fluviale

CETENA/Cofir
giugno 2002


Parte 1
Parte 2
Parte 3



Dicembre 2001

I VANTAGGI AMBIENTALI E SOCIALI DEL TRASPORTO MERCI VIA MARE, AMICI DELLA TERRA.

Documento



Ottobre 2001

LIBRO BIANCO SULLA POLITICA COMUNE DEI TRASPORTI
La Commissione ha adottato il 12 settembre scorso il Libro Bianco sul futuro dei trasporti in Europa, intitolato "La politica europea dei trasporti all'orizzonte del 2010, l'ora della scelta". Come già annunciato negli orientamenti politici adottati a luglio, il documento, dopo aver considerato i rischi di una crescita incontrollata dei trasporti sull'ambiente, la qualità della vita, i cittadini e la circolazione in seno al mercato interno, propone una serie di misure per assicurare un riequilibrio tra le diverse modalità, eliminare le strozzature, porre gli utenti nel cuore della politica dei trasporti e gestire gli effetti della mondializzazione del settore.

Testo completo (inglese)
Press kit



Settembre 2001

LA COMPETITIVITA' DELLA FLOTTA ITALIANA NEL CABOTAGGIO DELL'UNIONE EUROPEA.

Documento



Giugno 2001

LA SCELTA DEL MARE
Un grande progetto di politica dei trasporti per la competitività delle imprese, per la crescita del sistema economico e per la qualità dell'ambiente.

Documento presentato in occasione della Conferenza europea "Scegliere il mare. Competitivitò e sviluppo in Italia e in Europa", organizzata a Roma presso il Teatro Valle il 14 giugno 2001

Copertina
Documento
Dati statistici



Dicembre 1999

I BENEFICI AMBIENTALI E SOCIALI
DEL TRASPORTO DI MERCI PER MARE



Studio commissionato da Confitarma e
High Level RoRo Carriers Group dell'ECSA all'Associazione

Un confronto mare - strada – rotaia
su quattro percorsi europei


Documento completo


Bandwith services COLT TELECOM
Web Solutions BLUTECH New Media Agency | www.blutech.it